Canzoni che diventano onde: il nuovo singolo di Giovanni Artegiani

Canzoni che diventano onde: il nuovo singolo di Giovanni Artegiani

Giovanni Artegiani è un cantautore umbro che, da qualche tempo a questa parte, sta facendosi notare nel mondo della canzone grazie ad un’identità che non sembra mancare alla sua musica: “Tu in riva al mare” è il brano che segna il ritorno dell’artista dopo quasi otto mesi di assenza dalle scene. 

Di certo, il tempo passato non pare aver sbiadito il momento di crescita di Giovanni, che sta inanellando – grazie anche alla collaborazione con Revubs Dischi – una serie di brani dal forte retrogusto cantautorale, pur nello slancio it-pop e mainstream che sembra caratterizzare profondamente l’identità di Artegiani; “Tu in riva al mare”, in effetti, è la sintesi efficace ad esprimere il talento di una penna capace di barcamenarsi attraverso mondi diversi, senza perdere però il lume di una “specialità” che si respira attraverso le parole e il timbro dell’autore.

Il brano parte subito forte attraverso una strofa che attacca subito l’ascoltatore con il giusto “piglio” narrativo, muovendosi dinoccolatamene sulle trame pulsanti di una produzione che rimane in secondo piano fino all’esplosione del primo ritornello: qui, i sintetizzatori diventano padroni dell’atmosfera musicale del brano, portando la “tensione” a salire fino alla conclusione del brano.

Certo, l’afflato è quello della “hit estiva”, ma è anche vero che il “virtuosismo” autorale di Artegiani pare metterlo al riparo da cadute di stile e scivoloni “derivativi” in cui spesso inciampano gli artisti emergenti. Insomma, un buon viatico verso la fine di un’estate torrida, e allo stesso tempo ricca di uscite che, a spregio dei pregiudizi sulle hit estive, hanno saputo farsi valere e notare.

Tra queste, da oggi, ci sentiamo di inserire anche “Tu in riva al mare”.

Ilaria Rapa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.