Questo sono io, dice SAVMA

Questo sono io, dice SAVMA

Abbiamo fatto qualche domanda a SAVMA, che si è aperto ben volentieri al nostro fuoco incrociato. Buona lettura!

Raccontaci in due parole qualcosa su di te.

Mi chiamo SAVMA, sono un cantautore e per tutta la mia vita, da che ricordo, ho sempre cercato nella scrittura la mia forma di espressione, guardo il mondo non sempre con i miei occhi ma anche e soprattutto con gli occhi degli altri. Nei miei brani puoi riconoscermi e capire chi sono, esprimo sempre quello che penso, non mi nascondo in false ideologie. Anche il mio nome d’Arte SAVMA rappresenta l’unione delle mie origini. Non voglio e non posso dimenticare chi ero e dove voglio andare.

Parlaci del tuo ultimo brano  e della collaborazione con la Rossodisera Records.

La collaborazione con la Rossodisera Records è nata da pochissimo tempo, ho conosciuto una persona circa un anno fa che crede in me forse più di me. E’ stata la persona che mi ha fatto conoscere alla Rossodisera specificatamente a Leopoldo Lombardi al quale è piaciuto il mio progetto discografico e in tempi record devo dire è nata la collaborazione firmando il mio primo e vero contratto discografico. Abbiamo tantissimi progetti da realizzare e insieme stiamo affrontando questa sfida e ne sono davvero felicissimo anche perché non è facile trovare un produttore/discografico che ha piena fiducia nel tuo progetto e ti lascia carta bianca. Non smetterò mai di ringraziare queste persone mai.

Rispetto alle tue influenze musicali? 

Provengo dal Soul dal Blues e nel tempo ho cercato la mia identità musicale fino ad arrivare a capire che io sono il risultato di tutto quello che è stato il mio bagaglio di ascolto e di studio, oggi ti posso dire che mi sento molto vicino al Pop/Rock anche se in ogni mio brano troverai influenze musicali di ogni genere.

Featuring che ti piacerebbe realizzare? 

Anche se non mi vedi fisicamente sto sorridendo, è una domanda che mi sono fatto 1000 volte, sono molti, forse troppi, per me la musica è condivisione, partecipazione, coesione, ci sono molti Artisti che amo particolarmente, ti posso fare due o tre nomi, considerando sempre che quello che ti ho detto prima rimane valido. Giuliano Sangiorgi, Ermal Meta, Alessandra Amoroso……. Lo ribadisco, se fosse per me vorrei poter emozionarmi con qualsiasi Artista.

Manuel Apice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.